Altre Notizie

La Germania non cambierà la sua politica sui rifugiati

La Germania non cambierà la sua politica sui rifugiati

Dopo gli attentati che hanno colpito la Germania, la Merkel ha assicurato che non verrà modificata la politica inerente l’accoglienza dei rifugiati, ma servono nuove misure, verranno potenziati i controlli con l’intervento dell’esercito per tutelare i cittadini, per …

Attentato in Normandia: parroco sgozzato davanti ai fedeli

Attentato in Normandia: parroco sgozzato davanti ai fedeli

Un altro attentato ha sconvolto la cittadina di Saint-Etienne-du Rouvray, vicino a Rouen, dove due uomini incappucciati e armati di coltelli sono entrati in una chiesa e hanno preso in ostaggio i fedeli e sgozzato il prete davanti agli occhi impauriti di tutti, altre persone …

Terrore in Baviera: bomba ad Ansbach, 27enne si fa esplodere fuori ad un ristorante

Terrore in Baviera: bomba ad Ansbach, 27enne si fa esplodere fuori ad un ristorante

Attentato in Germania avvenuto domenica sera, il terzo in 48 ore dopo l’attentato in treno e nel centro commerciale. Un giovane siriano di 27 anni si è fatto esplodere fuori ad un ristorante causando diverse vittime e 15 feriti. L’esplosione è avvenuta nella cittadina di …

Strage di Monaco: l’attentatore la progettava da tempo

Strage di Monaco: l’attentatore la progettava da tempo

L’attentatore di Monaco, che ha causato la morte di 9 persone di cui 5 minorenni, mentre altre 35 sono rimaste ferite nel centro commerciale Olympia, stava programmando la sparatoria da un anno. Ad aprire il fuoco, un 18enne tedesco-iraniano che in base a quanto scoperto dalla …

Attentato a Nizza: camion piomba sulla folla, 84 le vittime

Attentato a Nizza: camion piomba sulla folla, 84 le vittime

E’ accaduto a Nizza dove un uomo a bordo di un camion frigorifero ha iniziato a percorrere la strada del lungomare per 2 Km uccidendo i pedoni come se fossero birilli, procedendo a zig zag per falciare il maggior numero di persone e allo stesso tempo sparava con mitra addosso …

Strage in Puglia: la colpa è dei capistazione

Strage in Puglia: la colpa è dei capistazione

Per la procura di Trani la colpa del disastro ferroviario è dei capistazione i quali sono indagati per disastro ferroviario colposo e omicidio colposo plurimo. Uno dei capistazione ha affermato di aver dato l’ok al treno partito da Andria verso Bari perché non sapeva che da …

Pescara: spara alla compagna in seguito ad una lite

Pescara: spara alla compagna in seguito ad una lite

E’ accaduto a Pescara dove un uomo di 32 anni ha sparato diversi colpi d’arma da fuoco contro la compagna ferendola ad una gamba dopo l’ennesimo litigio avvenuto tra i due, iniziato in casa è terminato in strada. L’episodio è avvenuto durante la notte, nel quartiere …

Savona: violenza di gruppo, arrestati tre ragazzi

Savona: violenza di gruppo, arrestati tre ragazzi

E’ accaduto a Savona dove una ragazza 18enne di origine polacca è stata stuprata dal fidanzato e da suoi amici di 17 anni. I tre giovani sono stati arrestati. Dove essere una serata tranquilla in casa con il fidanzato e gli amici di lui, ma si è trasformata in un incubo. Lui …

Firenze: duplice omicidio, fermato un uomo

Firenze: duplice omicidio, fermato un uomo

E’ accaduto a Firenze dove un uomo Mirco Alessi ha ucciso il trans Gilberto Manoel Da Silva a coltellate nella sua abitazione. Tra i due c’era una relazione stabile e il trans brasiliano chiedeva a Mirco dei soldi minacciandolo che in caso contrario avrebbe reso pubblica la …

Cina devastata da un tornado: 98 i morti e 800 i feriti

Cina devastata da un tornado: 98 i morti e 800 i feriti

La catastrofe è avvenuta a Yancheng e sulla contea di Funing dove si sono abbattuti fulmini, violente grandinate e forti rovesci, con venti che hanno raggiunto i 125 chilometri orari. Un forte tornado che ha causato 98 morti e 800 feriti, il peggiore degli ultimi 50 anni che si …

Germania: uomo armato si barrica in un cinema e apre il fuoco

Germania: uomo armato si barrica in un cinema e apre il fuoco

Tanta la paura in Germania, dove un uomo con il volto coperto è entrato in un cinema armato probabilmente di una pistola finta e ha sparato in aria, indossava anche una cartucciera, poi si è rinchiuso in una sala con degli ostaggi, la sua identità non è stata rivelata. Il …

Pistorius in attesa della sentenza, sostiene che Reeva non lo vorrebbe in carcere

Pistorius in attesa della sentenza, sostiene che Reeva non lo vorrebbe in carcere

Oscar Pistorius è in attesa della sentenza definitiva che vi sarà il 6 luglio, e in un’intervista ad un’emittente britannica ha raccontato di non voler ritornare in carcere, non gli va di sprecare il suo tempo rinchiuso dietro le sbarre. Ha raccontato che vorrebbe aiutare …

Archivio Notizie